Ultimi aggiornamenti sulle restrizioni di viaggio*
*Trova qui la versione in Inglese.

Il governo ha fornito un aggiornamento sulle restrizioni di viaggio.

Chi ne sarà influenzato?

Persone che hanno bisogno di viaggiare da/per l’Italia.

Background:

A causa dei numerosi focolai di Covid-19 in Italia, sono state messe in atto nuove leggi straordinarie e sono state stabilite nuove misure e restrizioni.

Impatto:

Le persone che dovrebbero viaggiare da / per l’Italia devono aspettarsi delle restrizioni.

Implementazione:

Il DPCM 7 settembre 2020 estende le restrizioni del DPCM 7 agosto 2020, fino al 07 ottobre 2020 e divide i paesi in diverse tipologie:

A Paesi: Repubblica di San Marino, Vaticano

B Paesi: Andorra, Austria, Belgio, Cipro, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Ungheria, Islanda, Irlanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Monaco, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Portogallo , Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Regno Unito e Irlanda del Nord

C Paesi: Bulgaria, Romania

D Paesi: Australia, Canada, Georgia, Giappone, Nuova Zelanda, Repubblica di Corea, Ruanda, Thailandia, Tunisia, Uruguay

E Paesi: tutti gli altri paesi non menzionati in altri elenchi

F Paesi: dal 9 luglio 2020: Armenia, Bahrein, Bangladesh, Bosnia Erzegovina, Brasile, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldavia, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana. Dal 16 luglio 2020 Kosovo, Montenegro e Serbia e dal 12 agosto 2020 anche Colombia

Trasferimenti da/per paesi E, ingresso e transito in Italia di persone che hanno soggiornato/transitato in tali Paesi 14 giorni prima dell’arrivo in Italia, e trasferimenti verso paesi F sono vietati se non con dichiarazioni ufficiali per legge e documentazione, sono necessari per: lavoro , salute, studio, comprovata necessità, rientrare nel domicilio/residenza, per consentire l’ingresso di cittadini (e familiari stretti) dei paesi UE/Schengen, Andorra, Regno Unito e Irlanda del Nord, Monaco, Repubblica di San Marino e Vaticano.

È vietato l’ingresso e il transito in Italia di persone che hanno soggiornato/transitato nei paesi F 14 giorni prima dell’arrivo in Italia a meno che non siano cittadini (e familiari stretti) di paesi UE/Schengen, Andorra, Regno Unito e Irlanda del Nord, Monaco, Repubblica di San Marino e Vaticano, residenti in Italia prima della data indicata nell’elenco F. Le eccezioni si applicano anche ad alcune tipologie di lavoratori molto specifiche (consolati, personale militare …).

Art. 5 stabilisce che le persone che entrano in Italia da Paesi della lista B, C, D, E ed F devono fare una dichiarazione obbligatoria per ai sensi della legge 445 del 28 dicembre 2000, con informazioni obbligatorie in base al Paese di partenza. Le persone che hanno soggiornato/transitato 14 giorni prima dell’arrivo in Italia nei paesi della lista C, D, E ed F, anche senza sintomi, devono informare le autorità sanitarie.

L’ordinanza del 12 agosto 2020 del Ministero della Salute, afferma che le persone provenienti e che hanno soggiornato/transitato in Croazia, Grecia, Malta o Spagna 14 giorni prima dell’arrivo in Italia, devono fare 72 ore prima dell’arrivo, un tampone con esito negativo, oppure farlo all’arrivo alla frontiera in Italia o entro 48 ore, e porsi in isolamento fiduciario. Una comunicazione obbligatoria alle autorità all’arrivo è imposta e anche in caso di comparsa di sintomi.

Passaggi successivi (o) Azioni richieste:
Chi ha necessità di viaggiare in/fuori dall’Italia, deve considerare le nuove condizioni e verificare con la compagnia aerea ulteriori restrizioni/divieti di viaggio.

Analisi di Santa Fe:

Santa Fe informerà su qualsiasi aggiornamento rilevante possa sorgere sull’immigrazione, considerando che questo scenario è in continua evoluzione.

In caso di domande, è possibile contattare:

Veronica Maggioni
Immigration Specialist
Santa Fe Relocation Italy
Tel.: +393483040948
Email: veronica.maggioni@santaferelo.com

Per leggere altri aggiornamenti sull’immigrazione, fare clic qui

Informazioni sui nostri servizi di immigrazione
I nostri servizi di immigrazione gestiscono migliaia di richieste di visto ogni anno per una moltitudine di aziende internazionali. I nostri esperti in materia ed agenti di immigrazione gestiscono tutto il processo per te e forniscono semplici rapporti e guida in materia di immigrazione.

 

Per leggere altri aggiornamenti sull’immigrazione, fare clic qui

Informazioni sui nostri servizi di immigrazione

I nostri servizi di immigrazione gestiscono migliaia di richieste di visto ogni anno per una moltitudine di aziende internazionali. I nostri esperti in materia ed agenti di immigrazione gestiscono tutto il processo per te e forniscono semplici rapporti e guida in materia di immigrazione

Select login type

If you haven’t received your login details then please get in touch with your relocation contact

Login as an assigneeLogin as a client

Santa Fe WeChat QR code
ID: SantaFeRelo